Sei uno di quelli che non possono immaginare una vacanza senza il mare? Quindi non pensarci due volte e inizia a preparare i tuoi bagagli per fare il Cammino Portoghese lungo la costa da A Guarda.

Inizierai il tuo pellegrinaggio a A Guarda, un piccolo villaggio che si affaccia sull’Oceano Atlantico, circondato dalla foce del fiume Miño e dal Monte Santa Tegra. Qui si trova il più importante sito archeologico del nord-ovest della penisola, un must per tutti gli escursionisti.

Il mare sarà il vero protagonista della tua avventura. Camminerete parallelamente a una costa aspra e frastagliata; trovando bellissimi villaggi di pescatori che, oltre alla sua bellezza paesaggistica, hanno un importante valore storico e monumentale per i suoi monasteri e fortezze.

Nonostante la sua innegabile bellezza, questo è un percorso giacobino poco frequentato, perfetto per qualche giorno di disconnessione e tranquillità. E a differenza di altri sentieri altrettanto solitari, troverete una grande varietà di servizi, bar e ristoranti dove i pellegrini e la gente del posto si uniscono per brindare con vini squisiti e deliziosi piatti di pesce e frutti di mare.

Precio
Da
480€

Itinerario di viaggio

Se c’è qualcosa di ancora meglio che fare il Cammino Portoghese, è fare il Cammino Portoghese lungo la costa! Se sei un amante del mare, non abbiamo dubbi, hai scelto il modo perfetto. Se inizi il tuo viaggio a A Guarda e hai tempo, ti consigliamo di fare un giro in traghetto fino alla vicina Caminha, oltre a visitare A Guarda. È un lusso poter navigare lungo la maestosa foce del fiume Miño. Ci sono tre cose da non perdere nel villaggio di pescatori di Guardesa: salire sulla collina di Santa Tecla e visitare lo spettacolare castro, passeggiare per il porto apprezzando la sua tipica architettura marinara, e assaggiare un buon piatto di pesce o frutti di mare.

Oggi è il tuo primo giorno come pellegrino con un viaggio emozionante. Vi dirigerete verso Oia seguendo la costa, con l’Atlantico sempre aperto alla vostra sinistra. Il percorso è pianeggiante e non molto complicato, ma anche così ci sono alcune sezioni ripide dove dovrai stare estremamente attento. Lo sforzo dell’escursione sarà ricompensato lungo il percorso grazie alla piacevole brezza marina che spingerà i tuoi passi, e alle viste mozzafiato di questa costa rocciosa.

Oia è il classico piccolo villaggio con una tradizione marinara radicata e vivace. Conserva un bel centro storico, con edifici tipici e case blasonate, in un perfetto stato di conservazione. Se siete fortunati e c’è la bassa marea, potrete vedere la gamboa, un’antica costruzione che i monaci dell’imponente monastero di Santa Maria utilizzavano per la pesca.

Saluterete il villaggio di pescatori di Oia camminando ai piedi delle scogliere che delimitano il faro di Cabo Silleiro, il principale punto di orientamento delle navi che solcano le acque di questa zona. Dopo una sosta per contemplare il paesaggio e l’immensità dell’oceano, salirete lungo il sentiero reale fino a Baiona; una città che conserva tutto lo splendore del suo passato storico e che fu il primo porto in Europa a ricevere la notizia della scoperta dell’America, con l’arrivo della caravella La Pinta nelle sue acque.

Baiona è un luogo magico e perfetto per fare una sosta sulla strada, oltre ad essere una delle più belle città costiere della Galizia, ha monumenti emblematici come la Fortezza di Monterreal, la replica della Caravela Pinta o la Vergine della Roccia, per non parlare delle sue spiagge, situato a pochi passi dal percorso della strada fanno un tuffo è irresistibile per i pellegrini.

Questa tappa vi mostrerà bellissimi esempi di architettura popolare e storici pazos e cruceiros, come Mallón e Pereiro. Potrai anche godere di incredibili spiagge di sabbia bianca e fine, con bel tempo quasi tutto l’anno. L’itinerario continua verso Vigo lungo il noto “Camiño do Souto” e “Camiño da Rosiña” fino a Nigrán. Poi, la strada regionale vi guiderà lungo tutto il percorso fino a raggiungere Vigo, la più grande città della Galizia, una città dinamica e industriale con un grande porto di pesca circondato da enormi spiagge e bei paesaggi.

Vigo è una città molto dinamica, dove non può mancare una passeggiata nel centro storico e nelle sue strade principali come Príncipe. Vi consigliamo di andare nella via delle ostriche per godere della più grande attrazione gastronomica della città accompagnata da un bicchiere di Albariño delle Rías Baixas. Se ti rimangono abbastanza forze, puoi anche fare una passeggiata lungo la spiaggia di Samil e scalare la montagna di O Castro, il luogo di nascita della città.

Se viaggi con calma, Vigo è la città perfetta per aggiungere una notte in più al tuo Cammino Portoghese lungo la costa e fare una gita in giornata alle fantastiche Isole Cíes, un paradiso incontaminato di sabbia bianca che è senza dubbio uno dei luoghi più belli della Galizia.

Lascerete Vigo parallelamente alla costa fino a Redondela, dove si unisce al Cammino Portoghese interno. La parte più spettacolare di questo percorso sono le viste dell’estuario di Vigo, dove si possono contemplare le isole Cíes, la penisola di Morrazo, il ponte Rande, che una volta era il ponte sospeso più lungo del mondo, e infine l’insenatura di San Simón, con le sue spiagge, zone umide e isole.

Alla fine della vostra tappa, Arcade, avrete tutti i servizi per i pellegrini e potrete gustare le sue rinomate ostriche in uno dei ristoranti del villaggio.

Lascerai Arcade alle spalle e inizierai la tappa attraversando uno dei ponti più importanti della Galizia in termini di storia, Ponte Sampaio. Si tratta di un colossale ponte di pietra che attraversa il fiume Verdugo e sul quale, durante la Guerra d’Indipendenza, si combatté una battaglia che portò al ritiro delle truppe francesi in Galizia. Dopo aver attraversato il ponte, vagherai tra villaggi, pazos, hórreos e cruceiros fino a raggiungere la Brea Vella da Canicouva, un suggestivo sentiero di grandi lastre lungo il quale passava la strada romana XIX.

Pontevedra è per molte persone una delle più belle città della Galizia, e non c’è da meravigliarsi. Una passeggiata per le sue strade e piazze acciottolate sarà sufficiente per rendersi conto del fascino speciale che nasconde. Dopo Santiago de Compostela, Pontevedra è il luogo del Cammino Portoghese lungo la costa con più elementi del patrimonio. Si possono visitare, tra le altre cose, le Rovine di Santo Domingo nel Museo Provinciale di Pontevedra, la Basilica Reale di Santa María la Mayor, e il simbolo della città: la chiesa della Peregrina.

Dopo aver attraversato il fiume Lérez il Camino lascia Pontevedra e vi porterà all’osservatorio Marismas de Alba, una grande zona umida di 80 ettari che ospita centinaia di specie di piante e 123 specie di uccelli. Il percorso si snoda lungo strade dove convergono una moltitudine di incroci e passaggi a livello, quindi è necessario prestare la massima cautela. Arrivati a Briallos, vi consigliamo di deviare mezzo chilometro per visitare le Cascate di Barosa, uno scenario naturale di straordinaria bellezza, con una bellissima cascata di 60 metri e quattordici mulini disposti lungo le cascate.

Alla fine della vostra tappa, Caldas de Reis, l’acqua è ancora la protagonista in quanto è uno dei villaggi termali più importanti della Galizia, e vi presentiamo il piano perfetto per godere di un piacevole pomeriggio: dopo una breve passeggiata attraverso il giardino botanico, sedetevi su una delle sue terrazze e godetevi la tranquillità ascoltando il mormorio del fiume.

Dopo aver salutato il villaggio termale di Caldas, si entra nella valle di Bermaña seguendo il percorso attraverso i suoi boschi di alberi centenari, querceti, campi di mais e cruceiros. Dopo una leggera salita si arriva a Santa Mariña de Carracedo, un villaggio con una chiesa, una canonica e un granaio. La strada continua verso Padrón passando per profondi boschi con mulini ad acqua e lasciandosi alle spalle piccoli villaggi fino a Pontecesures. Dopo aver attraversato il ponte di origine romana a pochi chilometri si trova la fine della tappa, Padrón,

Il piano di oggi riguarda la letteratura. In questo giorno vi presentiamo Rosalía de Castro, una delle donne galiziane più illustri della storia. Nella sua Casa-Museo a Padrón, potrete sapere tutto sulla sua vita e sul suo lavoro.

Inoltre, Padrón è una città famosa per altre ragioni. Legato ai pellegrinaggi, è un luogo mitico perché la leggenda dice che fu lì che approdò la barca che trasportava i resti dell’apostolo San Giacomo. Si può visitare il famoso Pedrón che veniva usato per ormeggiare la barca nella chiesa di Santiago nel villaggio. E come potrebbe essere altrimenti, nessuno può andarsene senza aver assaggiato i suoi famosi peperoni.

Ultimo giorno dell’esperienza del pellegrino! Come diciamo sempre l’ideale è alzarsi presto per sfruttare al massimo la giornata a Santiago de Compostela. La tappa di oggi passerà super veloce tra i nervi e l’eccitazione dell’arrivo imminente. Il gioiello di questa tappa è la bella collegiata di Iria Flavia, che fu la prima cattedrale della Galizia e nel cui cimitero, sotto un olivo, si trova l’umile tomba del famoso scrittore Camilo José Cela. Il percorso continua attraverso i comuni di Teo e Ames fino a terminare con l’entrata trionfale nella Plaza del Obradoiro. Senza dubbio il momento più emozionante di tutto il tuo cammino portoghese lungo la costa.

Sei a Santiago! Sentiti felice e orgoglioso di aver completato il tuo Cammino Portoghese lungo la costa da A Guarda. Ora non ti resta che ritirare il certificato di Compostela e goderti un’incredibile giornata alla scoperta della capitale galiziana.

Congratulazioni! Hai completato il tuo Cammino Portoghese lungo la costa da A Guarda. L’ultimo giorno che invii, puoi tornare a casa o goderti un altro giorno a Santiago. Ed è proprio così, quanto è bella Compostela.

Sapevi che tutte le strade finiscono a Finisterre? Se ti è rimasto il desiderio di camminare e hai ancora 5 giorni, ti incoraggiamo a completare il 5 tappe da Santiago a Finisterre. Il percorso più magico e spirituale che nasconde veri tesori come Ponte Maceira, uno dei borghi più belli della Spagna o il tramonto del faro di Finisterre, uno dei più belli al mondo.

Mappa del cammino

Tipo di alloggio

Dettagli

Servizi inclusi

10 giorni / 9 notti alloggio10 giorni / 9 notti alloggio
Trasferimento dei bagagli durante le tappeTrasferimento dei bagagli durante le tappe
Documentazione completaDocumentazione completa
Credenziale del pellegrinoCredenziale del pellegrino
Assistenza telefonica di emergenza 24 ore su 24Assistenza telefonica di emergenza 24 ore su 24
Assicurazione di viaggioAssicurazione di viaggio

Servizi opzionali

ServizioIn alberghi, pensioni e case rurali da A Guarda a Santiago
ColazioneColazione65€ per persona
MP (colazione e cena)MP (colazione e cena)195€ per persona
Supplemento per camera singolaSupplemento per camera singola180€ per camera singola
Notte extra a Santiago de CompostelaNotte extra a Santiago de Compostela55€ (Cam. singola) / 70€ (cam. doppia)
Colazione Colazione
In alberghi, pensioni e case rurali da A Guarda a Santiago 65€ per persona
MP (colazione e cena) MP (colazione e cena)
In alberghi, pensioni e case rurali da A Guarda a Santiago 195€ per persona
Supplemento per camera singola Supplemento per camera singola
In alberghi, pensioni e case rurali da A Guarda a Santiago 180€ per camera singola
Notte extra a Santiago de Compostela Notte extra a Santiago de Compostela
In alberghi, pensioni e case rurali da A Guarda a Santiago 55€ (Cam. singola) / 70€ (cam. doppia)

Fotografie

Domande frequenti

In questa modalità farai il Camino de Santiago al tuo ritmo e dovrai preoccuparti solo di scegliere il percorso che ti piace di più, il tipo di alloggio e la data di partenza. Se scegliete questa opzione, viaggerete da soli o con le persone che appaiono nella vostra prenotazione, e avrete tutti i servizi inclusi in modo che dovrete preoccuparvi solo di camminare e godervi l'esperienza.
Il Cammino di Santiago da solo include i seguenti servizi
  • Alloggio
  • Trasporto bagagli
  • Dossier con informazioni sulle tappe
  • Credenziale del pellegrino
  • Assistenza telefonica 24 ore su 24
  • Assicurazione di viaggio
Inoltre, puoi personalizzare il tuo viaggio aggiungendo i seguenti servizi opzionali
  • Colazione o mezza pensione
  • Trasferimenti privati alla partenza della tappa da Santiago de Compostela o dall'aeroporto.
  • Notte extra all'inizio o alla fine della tappa
A differenza dei viaggi di gruppo, nessun servizio di autobus, guida o veicolo di supporto è incluso tra le tappe. Ma avrete una hotline 24 ore su 24 dove potrete contattarci in caso di qualsiasi problema o imprevisto, che risolveremo rapidamente.
Sì, avrete la totale libertà di scegliere la vostra data di partenza. Tuttavia, se vuoi fare il tuo Camino de Santiago nei mesi di dicembre, gennaio e febbraio, ti consigliamo di verificare la disponibilità prima di prenotare. In questo periodo dell'anno la maggior parte degli alloggi è chiusa e molti servizi potrebbero non essere disponibili.
Nei suoi documenti di viaggio, troverà i nomi degli alloggi che le sono stati assegnati, così come il loro numero di telefono di contatto e l'ubicazione.   Come regola generale, tutti gli alloggi si trovano nel centro delle diverse città lungo il Camino de Santiago, senza bisogno di deviare troppo dal percorso. Ma a volte, per mancanza di disponibilità, è possibile che alcuni alloggi siano un po' lontani dal villaggio o addirittura nelle città vicine.   Per tutti gli alloggi che si trovano ad una distanza considerevole dal percorso del Camino, vi forniremo un servizio di taxi gratuito che potrete utilizzare per raggiungere il vostro alloggio e tornare al Camino la mattina successiva.   In ogni caso, si tratta di eccezioni che vi informeremo al momento della prenotazione.
Il servizio di trasporto bagagli di default è incluso in tutti i nostri viaggi e non è necessario richiederlo. Potrai fare il Camino de Santiago senza il tuo bagaglio sulle spalle con la tranquillità che la tua valigia sarà al tuo prossimo alloggio al tuo arrivo.   Insieme alla credenziale riceverete anche degli adesivi, che dovrete ricoprire con le informazioni richieste e attaccare in un posto visibile sulla vostra valigia.   Una volta arrivati al vostro alloggio, vi consigliamo di chiedere alla reception dove potete lasciare i vostri bagagli. Dovrete lasciare il vostro bagaglio nel luogo indicato la mattina presto perché il nostro trasportatore lo prenda. In questo modo, quando arriverai al tuo prossimo alloggio i tuoi bagagli saranno già lì.
Abbiamo un servizio di taxi che puoi noleggiare ogni volta che ne hai bisogno. Puoi noleggiarla, per esempio, per andare dall'aeroporto all'inizio del tuo Camino, o per andare da Santiago al tuo punto di partenza per ritirare la tua auto una volta finita la tappa.   Il prezzo dei trasferimenti dipenderà dalla distanza dal vostro punto di origine alla destinazione. Se avete domande su questo servizio non esitate a contattarci.
Con ogni viaggio includiamo un'assicurazione obbligatoria che vi coprirà per qualsiasi inconveniente che possa sorgere durante il Camino de Santiago. Le invieremo la polizza assicurativa insieme ai suoi documenti di viaggio.
L'assicurazione di viaggio di base inclusa nei nostri pacchetti ha un'ampia copertura contro gli imprevisti, con la quale avrete anche l'assistenza medica garantita e numerosi benefici che potete consultare nelle Condizioni Generali di Assicurazione di Viaggio.
Nei suoi documenti di viaggio troverà un numero di telefono di emergenza dove siamo disponibili 24 ore al giorno, 365 giorni all'anno. In questo modo viaggerai con tranquillità sapendo che uno dei nostri accompagnatori ti aiuterà a risolvere rapidamente qualsiasi problema, incidente o dubbio che potresti avere lungo il tuo Camino de Santiago.
Puoi fare la tua prenotazione in diversi modi: Attraverso il nostro sito web: Selezioni il percorso che desidera e segua i passi indicati nel modulo. Avremo bisogno dei tuoi dati personali e di quelli dei tuoi accompagnatori, potrai selezionare il tipo di alloggio, la distribuzione delle camere, i pasti, i trasferimenti, il noleggio di biciclette, ecc. Per e-mail: Se non sai come fare la tua prenotazione attraverso il nostro sito web, hai bisogno di un viaggio personalizzato, o ti abbiamo già inviato un preventivo, puoi inviarci una e-mail a [email protected] Vi invieremo un modulo da compilare e le istruzioni per il pagamento. Importante: Nel caso in cui i percorsi o i servizi presenti sul web non si adattino alle sue esigenze specifiche, può chiederci un preventivo personalizzato che si adatti a ciò che sta cercando. Se avete domande o problemi durante la prenotazione, contattateci al 981 96 68 46 e saremo felici di aiutarvi.
Visualizza tutti i viaggi
Prenota il viaggio
Prenota il viaggio