Strada del Nord di Gijon

Informazioni su Gijón

Gijón, o Xixón, è insieme ad Avilés e Oviedo, una delle tre città principali del Principato delle Asturie. Infatti, è la città più popolata della provincia e quella con il maggior dinamismo economico e commerciale. Come molte città del nord della Spagna, ha vissuto uno sviluppo molto importante legato all’industria navale, tra la fine del XX secolo e l’inizio del XXI.

Un po ‘di storia

Come gran parte della regione settentrionale del paese, troviamo nei dintorni di Gijón, siti che attestano la presenza di culture preistoriche fin dal Paleolitico. Come molte altre città, conobbe un periodo di declino durante l’Alto Medioevo. Più tardi, si svilupperà con grande intensità grazie alla sua posizione costiera.

Cosa vedere e fare a Gijón

Quartiere di Cimadevilla

Situato sulla penisola di Santa Catalina, il quartiere di Cimadevilla è l’enclave originale della città. All’interno si può vedere l’architettura tipica della zona, come le piccole case colorate dei marinai. È anche la zona più suggestiva della città, che concentra una buona parte degli stabilimenti per il tempo libero della stessa.

Cimadevilla Gijon

Elogio dell’orizzonte

Si tratta di una scultura realizzata dall’artista Eduardo Chillida che rappresenta uno dei luoghi più iconici della città. Si trova nella parte superiore del quartiere di Cimadevilla, sulla scogliera a picco sul mare. Se ti trovi proprio sotto il cantiere, puoi sentire il suono delle onde che si infrangono contro la scogliera in modo avvolgente.

Lode a Horizon Gijon

Università del lavoro

Visitare l’edificio Laboral è un must per gli amanti dell’architettura. Fu costruito dall’architetto Luis Moya nel XX secolo. L’architettura dell’edificio mostra una notevole influenza della Scuola di Chicago. È l’opera architettonica più importante realizzata nel XX secolo nelle Asturie.

Università del lavoro Gijon

Teatro Jovellanos

Situato nel centro della città, funziona come un teatro comunale, offrendo un gran numero di attività culturali. Inaugurato nel XIX secolo, è una sede regolare dei Premi Principessa delle Asturie e del Gijón Film Festival.

Basilica del Sacro Cuore

Si tratta di un tempio conosciuto popolarmente come “La iglesiona”. Si trova di fronte all’Istituto Reale di Jovellanos. La sua costruzione risale all’inizio del XX secolo ed è stata realizzata secondo i precetti architettonici del neogotico e del modernismo. Durante la guerra civile fu usata come prigione.

www.gijon.es

Mapa de Gijón