Strada Cadavedo Nord

Informazioni su Cadavedo

Cadavedo è un villaggio costiero situato tra Capo Vidio e Capo Busto, una posizione eccezionale per godere di belle viste e un ambiente pieno di natura. È uno dei villaggi più antichi delle Asturie dove l’autenticità è assicurata. Qui si possono visitare alcuni luoghi di tradizione storica e perdersi in lunghe passeggiate.

Nel 1954 questo è stato dichiarato il più bel villaggio delle Asturie, una grande indicazione della bellezza che è evidente in ogni angolo. Una visita al suo campo Regalina confermerà la posizione idilliaca, poiché da questo punto si può vedere tutta la costa nel suo splendore.

Cosa vedere e fare a Cadavedo

Una passeggiata attraverso la sua architettura

Cadavedo è oggi un villaggio molto apprezzato dagli asturiani per passare l’estate e le vacanze, è un’ eccellente destinazione turistica per i residenti della zona circostante. D’altra parte, alla fine del XIX secolo fu un importante centro di emigrazione verso il Sud America. Questo momento storico diede origine alla costruzione di palazzi in cui si può apprezzare l’influenza dell’architettura indiana. Oggi sono ancora perfettamente conservati e sono di grande interesse per qualsiasi visitatore che abbia la fortuna di passare per questo villaggio.

A Cadavedo si trova anche il patrimonio architettonico tipico della zona delle Asturie. Il villaggio ha circa 95 hórreos tradizionali che sono ancora conservati. Si tratta di antiche costruzioni rurali tipiche di questa parte del paese la cui missione era quella di conservare il cibo lontano dall’umidità. Ora sono deliziose reliquie di grande interesse culturale e patrimoniale.

Horreo Cadavedo

La spiaggia di Cadavedo

La spiaggia di Cadavedo è una tappa obbligatoria quando si tratta di scoprire questa affascinante città costiera. Si trova a soli 2 chilometri dal villaggio stesso e ne prende il nome. Il torrente Frieira sfocia in questa spiaggia , un ulteriore contributo alla bellezza del paesaggio.

Ha un’ estensione di circa 400 metri, che si estendono su una superficie di 53.000 metri quadrati. La spiaggia ha una zona specifica per il parcheggio in modo da poter accedere in auto al bordo di questo, senza dover camminare.

Spiaggia di Cadavedo

La Regalina Hermitage

La cappella Regalina è uno degli edifici più interessanti di Cadavedo. Fu costruita nel 1931 su richiesta di padre Galo, la cui intenzione era di trasformare questo luogo in una meta di pellegrinaggio per onorare la Vergine di Riégala.

Questo eremo si presenta intatto su un campo d’erba, precisamente nel campo della sentinella. Spicca enormemente nel paesaggio grazie ai suoi colori bianco e blu. È circondato da bei paesaggi, scogliere e spiagge come Ribeirona.

Cappella Regalina Cadavedo

La festa della Regalina

Questo festival all’aria aperta si tiene nei dintorni della bella Ermita de la Regalina e la tradizione risale al 1931, quando fu costruita. I festeggiamenti iniziano la mattina dal quartiere della rapa con un numero infinito di carri decorati con fiori e altri attributi.

Quando i carri arrivano al campo della Regalina, iniziano le danze tradizionali asturiane conosciute come Danzas Primas e dopo una messa solenne inizia la processione con la Vergine di Riélaga. Il festival include un sacco di gastronomia tradizionale da gustare, così come il folklore e una lotteria di alfiladas. Per finire, c’è una divertente festa serale quando arriva la notte.

La spiaggia di Campiechos

Questa impressionante spiaggia di Cadavedo si trova in quello che è conosciuto come il Paesaggio Protetto della Costa Occidentale delle Asturie, una zona di grande valore naturale inclusa nella Rete Ambientale delle Asturie. Questa spiaggia ha una lunghezza di circa 450 metri piena di bellezza, circondata dall’ambiente rurale.

Si raggiunge facilmente a piedi camminando per circa 500 metri e alla fine del sentiero c’è un letto di ciottoli e sabbia sparsa a grana scura. È un luogo ideale per essere contemplato e per farsi sorprendere dall’ambiente, dato che non è comunemente usato dai bagnanti.

Le scogliere di Cabo Busto

Molto vicino a Cadavedo c’è un altro regalo della geografia asturiana che vale la pena visitare. Sono le scogliere di Cabo Busto, che sono lunghecirca 60 metri.

In questa zona si possono vedere estuari, scogliere, dune e spiagge che compongono un paesaggio indimenticabile. Ogni amante della natura potrà godere di questa varietà di eventi morfologici che compongono uno degli angoli più spettacolari della zona. Ideale per andare nei giorni di sole e senza fretta.

www.valdes.es

Mapa de Cadavedo