Oggi vi presentiamo uno dei percorsi più noti della Cantabria. Questa è la Senda Fluvial de Nansa, un antico passo creato dai pescatori di trote e salmoni della zona che corre tra i villaggi di Muñorrodero e Cades. Ora, è diventata una delle passeggiate più emozionanti della regione, rendendo i 7 km a disposizione (14 km se si fa un giro) una delle esperienze più piacevoli.

Tutti i percorsi del Cammino di Santiago
Ver

Durante il viaggio, dove il fiume Nansa è particolarmente importante, troverete scale di pietra scolpite, passerelle di legno, corde ancorate alle rocce, passaggi stretti e le buone vibrazioni della natura che vi aiuteranno a completare il viaggio. Ma godrete anche di foreste di faggi, boschi e prati, dove vedrete anche mucche e cavalli che pascolano liberamente. Qui è possibile fare turismo familiare, dato che il percorso è perfetto per andare con i bambini grazie al suo basso livello di difficoltà.

Cascatta sul Fiume Nansa

Non perdete l’opportunità di fare un’escursione sul sentiero del fiume Nansa, per apprezzare i suoi tesori naturali e scoprire perché è anche conosciuto come il Percorso dei pescatori.

Cosa fare sul sentiero del fiume Nansa?

Un balcone sul fiume Nansa

Questo percorso è un must dopo il tuo arrivo in Cantabria. Si può raggiungere lungo il Cammino del Nord prima di arrivare a Colombres. Dall’inizio alla fine non smetterà mai di stupirvi. Ma prima di iniziare, devi scegliere quale fare.

Una di queste è quella che termina alla fucina di Cades, recentemente restaurata. La seconda (e più breve) è quella che termina alla Centrale Idroelettrica di Trascudia, alla quale faremo particolare riferimento.

Il percorso segue i vecchi sentieri fatti dal costante vagabondaggio dei pescatori alla ricerca di trote e salmoni. È per questo che è anche conosciuta come la Via dei Pescatori. Oggi, questi stessi passi sono perfettamente segnalati e attrezzati per l’uso turistico.

Una madre e un bambino sulle rive del fiume Nansa

Mentre camminate lungo i sentieri super sicuri, sentite la buona energia che la valle offre e la pace che il fiume Nansa trasmette. Concentratevi sui faggi, i lecci, i biancospini e i salici lungo la Cammino. Ma cogliete l’opportunità di vedere lontre, salmoni, granchi e altre specie come mucche e cavalli nel loro habitat.

Vegetazione sulle rive del fiume Nansa

Nel mezzo del pellegrinaggio si trovano le gabbie dei pescatori. Venivano usati per attraversare l’affluente e per catturare i salmoni.

Alla fine della passeggiata si raggiunge una delle sezioni più divertenti. Ed è qui che i sentieri diventano più stretti, quindi le corde attaccate alle rocce vi aiuteranno a tenervi.

Scala nella pietra

Quando finalmente si raggiunge la centrale idroelettrica, si trovano belle cascate e laghi impressionanti per un meritato bagno. Le passeggiate e le immersioni si godono meglio in autunno, quando il clima cantabrico non è così soffocante come in estate.

Dove mangiare sul sentiero del fiume Nansa?

Dopo aver completato il sensazionale percorso di 14 chilometri, sentirai il tuo corpo iniziare a richiedere energia. E quale modo migliore per fare il pieno di energia che assaggiare piatti squisiti nei ristoranti vicino al sentiero del fiume Nansa. Ecco la nostra selezione:

Ristorante Muñorrodero

Buon cibo, servizio amichevole e atmosfera familiare. Questo ristorante è sicuramente una scelta eccellente. Prova l’arroz con chiripones o i maccheroni con picadillo. Le porzioni sono abbondanti e la varietà è eccezionale. Si trova in Barrio el Salin S/N, Fuengrande.

Ristorante Muñorrodero

Sottovento

Il cibo ha un buon sapore…. e molto. I piatti sono preparati con prodotti di qualità. Le loro porzioni sono imbattibili. E se parliamo di attenzione, allora dovremmo essere pieni di lodi. È uno dei migliori ristoranti della zona, ma è meglio prenotare in anticipo. Si trova in Avenida Miramar 16, San Vicente de la Barquera.

La Sauceda

È un’opzione che dovrebbe essere sempre considerata. È un ristorante che vale la pena per le prelibatezze servite al vostro tavolo e per la gentile attenzione del personale. Provate il nasello, perché siamo sicuri che vi lascerà la voglia di mangiarne ancora. Si trova nella città di Buelles S/N, Panes, Spagna.

Dove dormire nel sentiero del fiume Nansa?

Hotel Canal

Se hai deciso di fare la Senda Fluvial de Nansa durante i tuoi prossimi giorni di vacanza, devi sapere che ci sono posti da non perdere nelle vicinanze. E qui vi diremo quali sono alcuni di loro:

Hotel Canal

Nella città di Unquera è uno degli hotel più apprezzati dai turisti. Offre camere confortevoli con TV a schermo piatto e Wi-Fi gratuito. Ha altri servizi per un soggiorno confortevole.

Albergo Valle de Arco

Questa è un’opzione ideale per i viaggiatori. Offre servizi di qualità come camere confortevoli con TV a schermo piatto. Potrete rimanere connessi con il WiFi perché è gratuito così come il parcheggio. Ha anche una caffetteria e la mobilitazione all’aperto. Si trova a Prellezo.

Albergo Rural Valleoscuru