Una variante spirituale di Armenteira

Informazioni su A Armenteira

A Armenteira è un piccolo villaggio con molto fascino situato nel Concello de Meis. Conserva l’aspetto tradizionale galiziano più fedele e autentico, offrendo un paesaggio incomparabile a qualsiasi visitatore con la passione per la natura. In questa località si trova anche un eccellente patrimonio architettonico grazie al suo imponente Monastero di Armenteira, un luogo da non perdere che si vanta di essere uno dei più belli della Galizia. È una villa per connettersi con la tranquillità, godere della gastronomia e trovare la pace tra i bei paesaggi.

Cosa vedere e fare a A Armenteira

Il monastero di Santa Maria da Armenteira

Questo bel monastero si trova su uno dei pendii del monte Castrove ed è circondato da uno spettacolo naturale pieno di vegetazione, uno scenario incomparabile. È un luogo che trasmette pace e spiritualità, dove si sente solo il suono dell’acqua della sorgente che sgorga, in armonia con la natura. Il monastero è un grande edificio a tre navate, con un’impressionante facciata che ha un magnifico rosone con trafori floreali geometrici che illumina l’interno del tempio come simbolo dell’attesa del sole nascente. È una chiesa di origine medievale, sobria e semplice, fedele all’architettura cistercense.

Monastero di Santa María A Armenteira

Il percorso della Pedra e da Auga

Se vuoi vivere un’esperienza completa e sfruttare i benefici del paesaggio di A Armenteira, non c’è modo migliore che optare per la Ruta da Pedra e da Auga. Corre lungo un sentiero che costeggia il fiume Armenteira. Sulla strada si possono vedere diversi mulini, tipici della storia e della tradizione della zona. Come non potrebbe essere altrimenti, come climax finale il viaggio termina con l’arrivo al Monastero di Santa Maria da Armenteira e la sua incredibile vista.

Percorso Pedra Auga A Armenteira

Il Pazo de la Saleza e il giardino botanico

Molto vicino a A Armenteira, a Meis, si può visitare un altro edificio di grande bellezza. Si tratta del Pazo de la Saleza, una casa colonica galiziana del XVIII secolo intorno alla quale è stato progettato un sorprendente giardino, riconosciuto dal comitato spagnolo del programma dell’UNESCO Man and Biosphere. Si tratta di un pazo privato, quindi il suo interno non può essere generalmente visitato, ma si può godere della sua architettura esterna. Il giardino botanico, nel frattempo, è stato progettato dalla paesaggista Brenda Colvin nel 1970 e riunisce specie di piante di tutto il mondo, questo è aperto al pubblico e vale la pena conoscerlo.

Casa padronale Saleta A Armenteira

Monte Castrove

Per continuare a godere della natura e dell’aria fresca non c’è escursione migliore che andare nella montagna di Castrove. È una piccola montagna di facile accesso ed è il limite tra Barro, Meis, Pontevedra e Poio. Si trova a 613 metri sul livello del mare e promette una giornata speciale a contatto con il paesaggio di questo bel posto. In esso emanano diversi ruscelli per deliziare il soggiorno. Se si accede attraverso la Sierra de Armenteira si trova un sentiero da seguire per ammirare i petroglifi di Outeiro da Criba, un insieme di figure incise sulla roccia e labirinti magici.

Monte Castrove A Armenteira

Gastronomia

Sia a A Armenteira che nei suoi dintorni si può godere di una gastronomia tradizionale galiziana. È la zona perfetta per gustare i piatti fatti in casa per eccellenza, con una buona materia prima e la mano della casa di una vita. Non c’è bisogno di cercare ristoranti di lusso per gustare le buone prelibatezze della terra e del mare.

www.meis.sedelectronica.gal

Mapa de A Armenteira