IL CAMMINO DEL NORD DA IRUN A BILBAO (150 KMS)

La Via del Nord è considerata da molti pellegrini la via giacobea di maggiore bellezza paesaggistica e ambientale. In questo itinerario si percorrono i primi 150 chilometri che separano Irún da Bilbao. Durante il percorso potrete godere di un paesaggio che alterna zone costiere a zone montane. Questo itinerario è caratterizzato da paesaggi esuberanti e panorami spettacolari che accompagneranno il pellegrino attraverso i Paesi Baschi. Ottimo percorso!

Arrivo a Irún

Una volta arrivati a Irun da soli e sistemati nell’alloggio, potrete godere del fascino di questa città di confine. Punto di partenza per i pellegrini che hanno scelto la strada del nord, Irun è anche una città che storicamente è stata molto importante nel commercio estero e nei trasporti. Si consiglia di approfittare del pomeriggio per visitare alcuni dei suoi musei come il museo romano Oiasso o altre attrazioni turistiche come l’isola dei fagiani, oltre a riposare, stare mentalmente e prepararsi a vivere un’esperienza indimenticabile.

Irún – San Sebastián

Dificultad MedioTiempo estimado 6hDistancia24,8 Km

Vi sveglierete a Irún dove potrete gustare una buona colazione prima di iniziare la vostra tappa in direzione di San Sebastián. La tappa si snoda tra la costa e le montagne, durante la nostra tappa ci lasceremo alle spalle luoghi di attrazione culturale e storica come il Santuario di Nostra Signora di Guadalupe.

San Sebastian, conosciuta anche come Donostia, è una città ricca di storia e patrimonio culturale che consigliamo di visitare e di godere della sua ampia offerta gastronomica.

San Sebastián – Zarautz

Dificultad MedioTiempo estimado 5h 30′Distancia22’2 Km

All’alba a San Sebastian da dove inizierà la passeggiata verso Zarautz. All’uscita della città, il palco ci regalerà una splendida vista sul Monte Igeldo. La tappa è simile a quella precedente con un percorso prevalentemente in pista e tra zone boscose che ci porterà a Zarautz.

Questa città è anche conosciuta come la “regina delle spiagge” con una delle spiagge più belle di tutta la costa cantabrica. Vi consigliamo di rilassarvi sul lungomare e di approfittare dei piatti tipici del luogo.

Zarautz – Deba

Dificultad MedioTiempo estimado 5h 30′Distancia21,8 Km,

Siamo di fronte ad una tappa relativamente breve ma di media difficoltà per i continui saliscendi caratteristici di questa via di montagna. Il sentiero si snoda lungo il versante del Monte Igeldo e ci regalerà magnifiche vedute di villaggi costieri come Guetaria e Zumaia.

La tappa termina quando si raggiunge la città costiera di Deba, le cui principali attrazioni turistiche sono la spiaggia di Santiago e Lapari, le sue insenature e il suo lungomare.

Deba – Markina

Dificultad AltoTiempo estimado 7hDistancia24 Kms

Durante questa fase non troveremo centri abitati dove riposare o rifornirci, per questo motivo consigliamo di portare nello zaino tutto il necessario per affrontare il palcoscenico. Il paesaggio è caratterizzato da ampie aree boschive che si alternano a tipiche case coloniche come la fattoria Kostolamendi, che si trova nel punto più alto del palcoscenico.

Giunti a Markina potremo godere del suo grande patrimonio storico in cui si evidenziano i suoi antichi sentieri, oggi ricostruiti per la gioia dei pellegrini e dei turisti.

Markina – Gernika

Dificultad MedioTiempo estimado 6hDistancia24,6 Kms

Il percorso di questa tappa si snoda tra zone di foresta e antiche strade medievali che ci porteranno a destinazione attraverso alcuni villaggi con molta storia come Bolibar. L’ultimo punto è Gernika, città nota per i tragici eventi che vi si sono verificati durante la guerra civile spagnola e che sono stati catturati e resi noti in tutto il mondo grazie all’opera dell’artista Pablo Picasso.

La maggior parte dei luoghi di interesse storico sono stati distrutti durante il bombardamento tedesco che rende Gernika una città moderna dove riposare e prepararsi per la tappa successiva.

Gernika – Lezama

Dificultad MedioTiempo estimado 5hDistancia20,8 Kms

Questa è una tappa che attraversa un ambiente rurale e bucolico che consigliamo di godere poiché l’ultima tappa sarà completamente diversa. Il percorso attraversa la Riserva della Biosfera di Urdaibai, un’area protetta che si distingue per la sua grande ricchezza ecologica e paesaggistica che ci guiderà a Lezama.

Lezama, precedentemente conosciuta come Santa María de Lezama, è un piccolo villaggio nella regione di Bilbao che ha tra le sue principali attrazioni le strutture sportive di uno dei club più importanti del calcio spagnolo, l’Athletic de Bilbao.

Lezama – Bilbao

Dificultad BassoTiempo estimado 2h 30′Distancia10,8 Kms

Questa tappa sarà facile rispetto alla difficoltà delle precedenti, anche se dovremo comunque fare un ultimo sforzo con la salita del Monte Avril prima di arrivare a Bilbao. Gli ultimi chilometri di strada attraverseranno le aree industriali intorno alle grandi città.

Infine arriveremo a Bilbao, una città moderna vicino all’estuario, la cui principale attrazione è il Museo Guggenheim. Si consiglia inoltre di trascorrere un po’ di tempo gustando l’ampia gastronomia locale.

Bilbao

Questa è una giornata di addii per molti, la fine di una strada e, perché no, l’inizio di molti. L’ultimo giorno sorgerà con una strada più nella vostra vita, ma non una strada di chilometri, ma di esperienze, emozioni e nuove amicizie, un viaggio che sarà proiettato nella vostra vita e vi aiuterà a continuare a camminare liberi verso i vostri obiettivi. Complimenti pellegrini!

*Dopo aver lasciato l’alloggio, fine del servizio.

QUESTO VIAGGIO COMPRENDE

  • 9 Giorni / 8 notti di allogio
  • Trasporto badagli tra le tappe
  • Credenziale (Passaporto del Pelllegrino in regalo)
  • Assitenza telefónica 24 ore per casi di emergenza
  • Assicurazione di viaggio
  • Documentazione completa
  • Supplemento individuale: 185 €/pax
  • Notte Extra a Santiago: 60 €/ind. // 40€ pax/doppia
  • Colazione: 65 €/pax
  • MP (colazione e cena): 195 €/pax

PREZZO

  • 495 € pax en camera doppia

ALLOGGIO:

L’alloggio sarà una stanza privata con il proprio bagno, in ostelli o pensioni.

Hostales y/o pensionesPrezzo por persona, camera doppia 495 €

* Tutti gli alloggi sono della migliore qualità, accuratamente selezionati dopo anni di esperienza e approvati dai nostri clienti.

H O T E L

Alloggio in camere private, sia negli hotel, negli ostelli o negli alloggi rurali

L’alloggio negli ostelli dispone di camere doppie, triple o quadruple, sempre con bagno privato. Sono semplici e stanze, ideali per dormire e riposare.

* Nel caso di una camera singola, sarà necessario pagare un supplemento.

Alojamiento en Hostales, hoteles y alojamientos rurales

El alojamiento en Hostales o Pensiones cuenta con habitaciones dobles, triples o cuádruples, siempre con baño privado. Son habitaciones sencillas,confortables y sin grandes lujos, pero muy acogedoras, ideales para dormir y descansar.

  *En el caso de una reserva individual tendría un suplemento.