Vi diciamo sempre la stessa cosa, fare il Camino de Santiago da soli è uno dei modi migliori per godersi l’esperienza al cento per cento. Vivere l’esperienza da soli è una sfida che varrà la pena. Anche se ci sono momenti in cui vi sentite soli, finirete per esserne grati.

Si dice che il Camino de Santiago sia il miglior psicologo. Ti permette di disconnetterti e di dedicare del tempo a ciò che conta davvero. Pensa a tutto ciò che ti preoccupa, libera i tuoi pensieri e le tue idee e inizia a camminare con l’unica preoccupazione di seguire le frecce gialle.

Inoltre, non sarete mai soli. E questa è una cosa che capirete una volta arrivati al Camino. Durante le tappe incontrerete molti pellegrini con i quali inizierete presto delle conversazioni, condividerete sentieri, alloggi, tavole sulle terrazze, esperienze ed esperienze infinite che ricorderete con nostalgia al vostro ritorno a casa.