Strada invernale Rua Valdeorras

Informazioni su A Rúa de Valdeorras

A Rúa de Valdeorras si trova nella più antica zona popolata della zona secondo gli storici, un luogo dove il popoli primitivi conosciuti come Cigurros o Egurros. Va da sé che questa città ha un interessante patrimonio archeologico e architettonico che è la prova della sua lunga storia. Anche il valore naturale di questo sito non è da perdere, nessuno è indifferente alle aree verdi come il lago artificiale di San Martiño, che ha una varietà di specie vegetali e animali. Insomma, una città con opzioni per tutti i gusti che invita ad essere scoperta dai viaggiatori curiosi e a fare una sosta speciale durante la strada invernale che la attraversa.

Cosa vedere e fare a A Rúa de Valdeorras

Il ponte Cigarrosa

Sopra il fiume Sil e situato tra Rúa e Petín si trova il ponte Cigarrosa. È un’interessante costruzione del periodo romano che è quasi completamente crollata a suo tempo e è stato ricostruito nel XVI secolo. Ci sono ancora alcuni resti della sua origine romana e si erge imponente sulle acque per ricordare le civiltà che hanno abitato il luogo. È un bel posto da includere nella visita a questa città piena di storie del passato nelle sue strade.

Ponte Cigarrosa Via Valdeorras

Il percorso Fontei – Miradoiro Barranco Louro

Grazie al suo prezioso patrimonio naturale e architettonico, si possono fare diversi percorsi in A Rúa de Valdeorras che permettono di godere del luogo in pieno e a piedi. Questo percorso inizia dalla chiesa di Fontei e va fino al belvedere, dove si può godere di una vista eccezionale sul lago artificiale e sulle montagne di immensa bellezza. L’itinerario costeggia la Fonte da Trabe e scende per lo stesso sentiero.

Punto di vista Barranco Louro Rua Valdeorras

La grande casa di Fontei

Questa è una delle costruzioni più interessanti di A Rúa de Valdeorras. Si trova a Fontei e offre la presenza di un pazo tradizionale galiziano, così caratteristico. È un grande edificio e ha un bel giardino intorno. La Casa Grande originale fu costruita nel 1809 ma fu completamente distrutta dopo un incendio, quindi la vista attuale è quella di un secondo edificio.

Il percorso A Rúa Vella – Somoza

Questo percorso offre anche viste mozzafiato lungo la strada. Inizia nella piazza di A Rúa Vella e arriva nel suo primo tratto a As Pinguelas, località che offre una fontana con acque naturali per dissetare il camminatore. Si conclude con una vista impressionante situato in una bella zona ricreativa sulle rive delle acque del Sil. Un bel percorso per scoprire i colori di questo affascinante villaggio.

Serbatoio di San Martiño

Il serbatoio di San Martiño è una vera oasi nel Sil, è una costruzione progettata a metà del secolo scorso per fermare le sue acque, tuttavia, non ha danneggiato l’ecosistema che lo circonda. Questa zona umida ospita una foresta ripariale che fornisce sostentamento a varie specie di uccelli acquatici. È facilmente accessibile a piedi ed è lunga 1,5 km e profonda 600 m. Un luogo idilliaco da visitare, per connettersi con la natura e fare una pausa rinfrescante.

Serbatoio di San Martino Rua Valdeorras

Resti preromani

Da A Rúa de Valdeorras si possono visitare interessanti siti di resti preromani, un paradiso per gli amanti della storia. Da un lato, a Cereixido ci sono i resti di sepolture megalitiche conosciute come As Mámoas. D’altra parte, a Rúa Vella, ci si può dilettare con i petroglifi dell’età del bronzo. Due collegamenti indispensabili con il passato in questo luogo che è quasi un riferimento delle civiltà più antiche.

Cereixido Rua Valdeorras

Visita a A Coroa

In A Rúa c’è anche una grande tradizione legata al vino, situata in una zona di grande tradizione. In questo comune c’è una cantina familiare chiamata A Coroa con vigneti attraverso i quali si fanno i seguenti prodotti Varietà di vino Godello. Per gli amanti della gastronomia sarà un’esperienza eccellente, dato che potranno fare una degustazione e conoscere l’elaborazione della bevanda più apprezzata della zona e non solo.

www.arua.es

Mapa de A Rúa de Valdeorras