Camino de la Vía de la Plata - Cubo de la Tierra del Vino

Informazioni su Il cubo della terra del vino

El Cubo de Tierra del Vino è una città e un comune della provincia di Zamora, situato sul Camino de la Vía de la Plata. Questa è la prima città di Zamora che i pellegrini raggiungono nel loro cammino verso Santiago de Compostela. Vi si accede dopo aver passato il confine con Calzada de Valdunciel, attraverso un piccolo bosco di lecci, cisto e ginestre. Il suo nome deriva dai vigneti che una volta abbondavano nella zona, ma oggi non sono conservati in quella grandezza. È una zona tranquilla e bella, con alcune attrazioni turistiche e un carattere accogliente.

Cosa vedere e fare a Il cubo della terra del vino

La fontana di El Chafaril

Questa fontana è un luogo emblematico della città di Cubo de la Tierra del Vino. Fu costruita dai loro antenati nei secoli precedenti con la missione di dissetare gli animali di passaggio e la città. È un’acqua di alta qualità, con molti benefici e proveniente da una sorgente. Attualmente è in fase di ristrutturazione per riportarlo al posto maestoso che era una volta.

La chiesa di Santo Domingo de Guzmán

Questo tempio è stato ricostruito negli anni ’40. Al giorno d’oggi, un campanile può essere visto dalla sua costruzione originale. Davanti alla chiesa c’è una croce, situata lì dal 2005 e replica di Santiago Peregrino che si trova nella sua versione originale nella chiesa di Santa Maria de Tera.

Chiesa di Santo Domingo Guzmán - Cubo della Terra del Vino

La crociera

Anche la suddetta crociera ha il suo interesse. Questo simbolo della tradizione giacobina è stato realizzato dalla Fondazione Guadalupe Ramos de Castro e sulla sua base si può leggere una leggenda in onore di Santiago Peregrino.

www.zamora.es

Mapa de Il cubo della terra del vino