Informazione

Nella tappa di oggi dobbiamo prepararci di nuovo e partire da Grimaldo abbastanza presto, perché questa tappa sarà lunga e con una ripida discesa attraverso una zona piena di torrenti e possibili deviazioni fino a raggiungere Carcaboso. Potremo avvicinarci alla località murata di Galisteo, carica di storia che si mostra orgogliosa nella sua torre di La Picota. Continueremo fino alla fine della tappa di oggi, fondata nel XIII secolo: Galisteo.

Carta geografica

Lasceremo Grimaldo dalla strada per Holguera, da dove arriveremo a un sottopassaggio dove attraverseremo la A-66, la strada che prenderemmo per arrivare a Carcaboso se facciamo il seguente percorso questo percorso in auto. Continuiamo lungo il sentiero attraverso pascoli e boschi di querce da sughero per raggiungere una deviazione all’altezza di due cancelli veres.

Da un lato il sentiero ci porta a Riolobos, e avanzeremo lungo una strada sterrata protetta da un muro di pietra per raggiungere un passaggio tra i terreni agricoli per raggiungere una pista sterrata che ci porta al bordo del Jerte. Raggiungiamo Riolobos, dove troveremo tutti i servizi necessari per fare rifornimento e riposare. Se continuiamo troveremo un’altra deviazione: la più breve ci porterà a destra della CC-293 per tornare alla strada originale; l’altra opzione ci porta lungo una strada che ci porta ad attraversare il torrente di El Boqueron del Rivero, per arrivare poco dopo all’eremo di Nuestra Señora de la Argamasa, che poi ci porta ad una strada che termina nove chilometri dopo a Galisteo.

Per il Cammino Originale, che ci porta dritti ad attraversare lo stesso ruscello e a ricongiungerci con la strada per Riolobos. Attraversiamo il canale sulla riva destra del Jerte e continuiamo fino ad attraversare l’Arroyo de las Monjas, che ci porta direttamente a Galisteo.

Lasciamo Galisteo dalla Plaza de España e attraversare il muro per uscire al Ponte Romano che attraversa il Jerte, che in realtà è un ponte medievale. Attraversiamo questo difficile passo per raggiungere la EX-A1, che ci porta ad Aldehuela del Jerte. Da qui ci uniremo a una strada che va dritta fino alla fine della tappa a Carcaboso, per circa 5 chilometri.

Considerare

Questa fase è abbastanza lunga e consiste in diverse deviazioni per modificarla a piacimento. Dal renderla più corta, più lunga, interessante o noiosa, partendo da Grimaldo, puoi variare la tappa a tuo piacimento invece di finire a Carcaboso. Da Viajes Camino de Santiago ti consigliamo di studiare la tappa il giorno prima, in modo da poterla sviluppare a tuo piacimento. Tieni anche presente che la prossima tappa è lunga 38 chilometri, quindi non ti consigliamo di accorciare troppo questa.

Luoghi di interesse

  • Ponte di Manrique de Lara – Galisteo
  • Muro di Galisteo – Galisteo
  • Torre della Picota – Galisteo
  • Chiesa dell’Assunzione – Galisteo
  • Chiesa di Santiago Apóstol – Carcaboso

Piatti tipici

  • Morcillas e Trippa
  • Patate in aceto
  • Insalata di patate
  • Briciole e Frite galisteo
  • Landrillas e Chanfaina
  • Lingua Galisteña
  • Huesillos e Coquillos

Fotografie

Ostelli

Ostello comunale a Grimaldo

Direzione: C/ Carretera de Salamanca, 2 (N-630, Km. 502) 10829 Grimaldo (Cañaveral – Cáceres).

Telefono: (+34) 650 848 181

Email: Non disponibile

Web: Non disponibile

Ostello Majalavara

Direzione: C/ Albergue los Miliarios, 2 10670 Carcaboso (Cáceres).

Telefono: (+34) 640 281 337

Email: [email protected]

Web: Non disponibile

Città

Carcaboso

Municipio: Carcaboso

Provincia: Cáceres

Habitantes: 1085