Qual è il bastone migliore per fare la strada per Santiago?

Potremmo pensare che il bastone da passeggio sia uno strumento inutile per fare il Cammino di Santiago, ma può rendere molto più facile il viaggio attraverso le diverse tappe. Nel seguente articolo troverete informazioni su tutto ciò di cui dovete tenere conto nella scelta della canna da pesca per effettuare il viaggio:

 

Vantaggi quando si usa una canna da zucchero:

– Servirà come punto di appoggio, quindi il peso non cadrà solo sulle nostre gambe, se non su tutto il corpo, che ridurrà significativamente la fatica dopo una camminata di 25 o 30 chilometri.

– Cammineremo su diversi terreni pieni di terra, pietre o ghiaia, la canna ci aiuterà a fissarci al suolo e a mantenere l’equilibrio.

– Il bastone ci renderà molto più facile affrontare alti e bassi ripidi.

– L’uso di una canna può aumentare l’apporto calorico fino al 45%.

 

 

Come usare correttamente il bastone:

Se ci stiamo preparando a fare il viaggio con una sola canna, si consiglia di alternare la maniglia per distribuire lo sforzo tra le due braccia ed evitare di sovraccaricarle.

La presa del bastone dipenderà dal terreno su cui stiamo camminando:

Terreno piano: il punto di presa del bastone deve essere all’altezza del gomito.

Terre in discesa: terremo il nostro bastone dalla parte più alta, lo inchioderemo nel terreno e scaricheremo il peso sulle braccia. Dobbiamo fare attenzione a fissare bene la nostra canna al suolo per evitare che scivoli e che cada.

Terre ascendenti: in questo caso prenderemo il bastone dal basso, lo affonderemo nel terreno e faremo piccoli impulsi verso l’alto ci aiuterà a superare questi difficili tratti.

Ti interesserà anche: Qual è la migliore calzatura per arrivare a Santiago?

 

Quali tipi di canne esistono e quali sono le loro caratteristiche?

Canna da passeggio: la potete trovare in qualsiasi locale o negozio dedicato allo sport. Di solito sono realizzati con materiali come l’acciaio inossidabile o l’alluminio, il che li rende molto più leggeri. In generale, questi pali devono raggiungere l’altezza del gomito del pellegrino e avere un manico morbido e confortevole che si adatta al palmo della nostra mano. Un punto importante da tenere a mente è che queste canne possono essere ripiegate, in modo da poterle portare nello zaino, o nei bagagli se viaggiamo in aereo.

Bordón: è un bastone molto più forte del precedente, fatto di legno supera di solito in 30 cm l’altezza del pellegrino, questo tipo di canna ha di solito un significato molto più religioso, anche spirituale, ma va detto che le sue dimensioni e il fatto di non poterla piegare complica molto di più il suo trasporto quando non la usiamo.

 

Che prezzo hanno di solito queste bastone?

I pali estensibili in acciaio inox possono comportare un investimento non superiore a 10 euro in alcuni negozi, se è vero che quelli in alluminio o fibra di carbonio possono raggiungere perfettamente i 50, perché sono materiali molto leggeri. Un rullante sarebbe un’opzione più economica, può essere acquistato per circa 6 euro, ma dobbiamo continuare a tener conto delle loro caratteristiche e di alcuni svantaggi di cui sopra.

In breve, entrambe le canne ci renderanno più facile arrivare a Santiago. Dopo aver analizzato le caratteristiche di ognuno di noi, siamo giunti alla conclusione che se dobbiamo fare un viaggio in aereo per arrivare al punto in cui inizia la strada, la cosa migliore da fare sarebbe quella di optare per la canna pieghevole, poiché quella di legno dovrebbe essere controllata e potrebbe anche perdersi.

Se decidiamo di utilizzare un altro tipo di trasporto come l’autobus o l’auto, non ci sarà nessun problema a scegliere il bordon, poiché non dovremo pagare per il suo trasporto, lo avremo in vista e perderlo sarà praticamente impossibile.

Ti è piaciuto questo articolo? Non dimenticare di condividerlo nella sezione commenti!

Sono sicuro che ti interesserà anche tu:

I migliori calzini blister per fare la strada

Qual è il momento migliore per fare la strada per Santiago?

Cosa prendere per la strada per Santiago?

Puntúa el Articulo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *