Palas de Rei • Visitate il castello storico e godetevi la modernità di una tipica città galiziana

Castillo de Pambre

Situato nella provincia di Lugo in Galizia, Palas de Rei o Palas de Rey è un piccolo comune che appartiene alla Regione di Ulloa, che conta circa 3500 abitanti ed è a pochi chilometri dal capoluogo Lugo.

L’origine del suo nome deriva da Pallatium regis, per essere stata la residenza del re visigoto Witiza, durante l’VIII secolo. Questo luogo ha un patrimonio notevole, in quanto era uno dei luoghi di residenza preferiti dalla nobiltà galiziana.

Oggi, Palas de Rei dispone di tutti i servizi necessari per la vita moderna, con un gran numero di negozi, bar e caffè. Qui potrai osservare la popolazione locale, goderti i momenti piacevoli e sviluppare le solite attività turistiche durante il tuo Cammino di Santiago.

Tra le principali attrazioni della città troverete la sua piazza principale e il tipico Municipio della Galizia. La maggior parte dei visitatori di questo luogo fare una sosta per un drink o tapas sulla strada per o dalla città di Lugo, ma è necessario ricordare che Palas de Rei ha una posizione ideale per esplorare la bellezza e la campagna della provincia di Lugo, grazie alle sue foreste e fiumi.

In questo articolo vi daremo alcune raccomandazioni per poter sfruttare al meglio la vostra sosta al Palas de Rei sulla strada per Santiago.

ayuntamiento

Cosa vedere e fare a Palas de Rei?

Per molti la sosta a Palas de Rei è una tappa obbligata durante il pellegrinaggio, in quanto questa città ha mostrato un’importante storia legata al percorso, che ha contribuito alla sua crescita. Questo punto è riconosciuto come l’inizio dell’ultima tappa fino alla tomba dell’apostolo Santiago, secondo il Codice Calixtino.

Tra le attrazioni da visitare durante la vostra sosta a Palas de Rei è la Chiesa di Villar de Donas costruita nel XII secolo, come tempio monastico. La creazione di questo luogo è legata alla tradizione di alcune donne, che sono rappresentate nei dipinti gotici della cappella principale. Questo tempio cattolico è strettamente legato all’Ordine dei Cavalieri di Santiago e dei Templari ed è stato considerato un bene di interesse culturale nel 1931.

palas de rei

Un’altra opera importante del luogo è il Castello di Pambre, considerato uno dei migliori esempi di architettura militare medievale in Galizia. Questo spettacolare edificio fu uno dei pochi che non fu distrutto durante la rivolta di Irmandín, aumentandone il valore.

Secondo una leggenda locale, le mura di questo castello furono miracolosamente costruite in una sola notte. Tuttavia, la storia racconta che il nobile galiziano Gonzalo Ozores de Ulloa lo costruì nel corso del XIV secolo.

Durante il XV secolo il castello fungeva, oltre che per scopi militari, anche da pedaggio, in quanto la sua posizione era parte imprescindibile del valico. Nel 1484 il Castello di Pambre passò nelle mani dei conti di Monterrei e successivamente in quelle degli Alba. Dopo essere passato attraverso diversi proprietari, il castello è ora aperto al pubblico, in quanto è stato acquistato dal governo regionale della Xunta de Galicia nel 2011.

Un’interessante attrazione di questa terra è l’eccellente bestiame che produce il latte con il quale si producono i migliori formaggi del paese, secondo varie opinioni.

Un buon momento per visitare Palas de Rei è all’inizio dell’estate quando si celebra la Gran Festa da Xuventude do Camiño.

Dove mangiare a Palas de Rei?

Sarete sorpresi dalla grande quantità di piatti deliziosi che potrete gustare a Palas de Rei. Di seguito vi raccomandiamo alcuni dei posti migliori da visitare.

Ristorante a Paso de Formiga

Decorato con sculture di formiche giganti, in questo locale è possibile ottenere ottime colazioni, piatti combinati e panini. Inoltre vengono offerti i migliori vini del luogo.

Mesón A Forxa

Qui potrete gustare la gastronomia tipica della Galizia in una piacevole atmosfera con pareti in pietra e mobili semplici. I visitatori del luogo affermano che il rapporto qualità/prezzo è eccellente.

Mesón de A Brea

In questo accogliente ristorante potrete godere di un buon trattamento e servizi. Provate i suoi incredibili panini, pizze fatte in casa, tapas di polpo, birre e altro ancora.

Dove posso dormire a Palas de Rei?

Palas de Rei è un ottimo posto per riposare e rilassarsi. Qui troverete un sacco di opzioni per soggiornare ad un prezzo molto buono.

Os Chacotes

Questo sito dispone di 112 posti con riscaldamento in inverno, buoni bagni, cucina, sala da pranzo, bar, ristorante, kit di pronto soccorso, lavanderia e telefono pubblico. Vi costerà circa 6 euro.

Mesón de Benito

Per soli 10 euro si può godere di uno dei suoi 80 posti a sedere con riscaldamento in inverno e aria condizionata in estate. Dispongono inoltre di bagni con acqua calda, sala da pranzo, ristorante, computer, supermercato, cassetta di pronto soccorso, lavanderia e telefono.

Río Pambre Spa Resort

Se preferite godervi ancora di più il vostro soggiorno a Palas de Rei, vi consigliamo di soggiornare in questo centro termale. E’ piccolo, accogliente e circondato da boschi autoctoni. Qui si può nuotare in fiumi d’acqua pulita e godere di un bellissimo ambiente.

Come arrivare a Palas de Rei?

È importante considerare che Palas de Rei si trova a 68 km da Santiago de Compostela. Per arrivare a Palas de Rei bisogna passare dalla N-457. Se volete visitare Orense potete prendere la N-540.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *