Informazione

Si tratta di una tappa semplice che attraversa montagne, foreste autoctone e incroci che guideranno i tuoi passi fino a raggiungere A Rúa, dove si trova la chiesa di San Paio de Buscás. Sulla via del ritorno da Mesón do Vento, si alterneranno strade sterrate e asfaltate, passando per piccoli villaggi, ognuno con la sua chiesa, e dopo aver superato Casanova, dove il terreno è solitamente inondato in inverno da numerose sorgenti, si girerà su una pista asfaltata fino a raggiungere Sigüeiro. Questo è un villaggio medievale dove si hanno tutti i servizi per riposare e recuperare per la prossima tappa.

Carta geografica

Lasciamo Mesón do Vento e torniamo sui nostri passi per circa due chilometri per tornare sulla strada di Sigüeiro. Seguiamo una strada con poche curve fino ad arrivare a Cabeza de Lobo e alla chiesa di San Pedro, circondata da un cimitero. Quando raggiungiamo il villaggio di Cruz, troveremo il primo bar della tappa.

Lasciamo Ardemil dietro di noi lungo una strada sterrata sulla destra, dopo aver attraversato i villaggi di Carreira, Mámoas e Carballeira. Continueremo dritto attraverso diversi incroci e quando arriviamo al terzo incrocio prendiamo il sentiero a sinistra, che passa davanti a un incrocio. Questa sezione è ben segnalata, nonostante i continui incroci, non ci si può perdere.

Arriviamo alla località di A Rúa, dove troveremo due bar, il Café Bar Novo, il Bar A Rúa e la Casa Rurale Dona María intorno alla chiesa parrocchiale di San Paio de Buscás. Qui troverete una curiosa immagine del santo decapitato sulla finestra cieca del muro di testa. Camminiamo leggermente in salita, circondati da carballos, castagni e allori, passiamo una casa rurale e arriviamo a Outeiro.

rio stage ospedale di nebbia sigueiro strada inglese

Prendiamo una pista asfaltata che seguiamo fino al villaggio di A Calle, dove troveremo il bar O Cruceiro, l’ultimo stabilimento alberghiero e di ristorazione fino alla fine della tappa. Passiamo A Calle lungo una pista asfaltata, circondata da campi di mais, boschi, fattorie e chalet e, arrivati a Casanova, giriamo a sinistra. Vedremo un albero solitario ad un bivio e prenderemo il sentiero a sinistra. Questa sezione è una zona di sorgenti, e in tempi di pioggia può essere difficile a causa dell’eccesso di acqua sul sentiero. Se è il caso, si consiglia di andare lungo la strada sul terreno laterale.

Continuiamo e vediamo un piccolo ponte, la cui origine romana o medievale non è esattamente determinata. Dopo aver attraversato il ponte stradale arriviamo a Carrás, dove continuiamo dritti. Attraversiamo bellissimi corridoi di foresta e torniamo sull’asfalto per raggiungere A Baxoia.

Gli ultimi chilometri della tappa passano su piste larghe, lunghi rettilinei e l’occasionale salita ripida. Torniamo sull’asfalto per entrare nella città di Sigüeiro attraverso la zona industriale. Accediamo al centro storico attraverso un’area verde che porta alla Calle Real e al ponte sul fiume Tambre, confine naturale con la
Consiglio comunale di Santiago de Compostela
.

Considerare

La tappa non presenta grandi difficoltà e quasi tutto il percorso da quando abbiamo lasciato Mesón do Vento corre su asfalto e sterrato, senza dislivelli, cosa che permette un avanzamento veloce fino a Sigüeiro. Per questo motivo molti pellegrini (ben preparati fisicamente) decidono di allungare la tappa e fare 40 km fino a Santiago de Compostela.

Luoghi di interesse

  • Chiesa di San Paio de Buscás – Ordes.
  • Chiesa di San Xiao de Poulo – Ordes.
  • Ponte medievale – Sigüeiro.

Piatti tipici

  • Pesce della Galizia
  • Manzo galiziano
  • Lacón con cime di rapa
  • Stew
  • Torta Santiago

Fotografie

Ostelli

Ostello dei Pellegrini dell'Ospedale di Bruma

Direzione: C/ Hospital de Bruma, s/n 15685 Hospital de Bruma (Mesía – La Coruña)

Telefono: +34 981 692 921

Email: Non disponibile

Web: Non disponibile

Ostello dei pellegrini Rectoral de Poulo

Direzione: C/ Lugar Outeiro, 3 - 15687 Ordes (La Coruña)

Telefono: (+34) 676 966 461

Email: Non disponibile

Web: Non disponibile

Città

Sigüeiro

Municipio: Oroso

Provincia: A Coruña

Habitantes: 3.995

Hospital de Bruma

Municipio: Mesía

Provincia: A Coruña

Habitantes: 40