Le tappe della strada portoghese per Santiago

Il Cammino di Santiago è un percorso medievale del Camino de Santiago che parte dal Portogallo a nord ed entra in Galizia attraverso il ponte internazionale sul fiume Miño. Inoltre, ha una grande tradizione storica, favorita dal sostegno ricevuto dall’antica corona portoghese, che documenta i pellegrinaggi a Santiago de Compostela dall’XI secolo.

La maggior parte dei pellegrini percorre un’arteria principale che attraversa importanti centri come Santarem, Coimbra, Porto e Valença, per attraversare il confine ed entrare in Galizia attraverso la città di Pontevedra di Tui.

Il percorso delle tappe della strada portoghese per Santiago

La Via Portoghese entra con forza in Galizia, nel maestoso Tui. Il primo giorno di cammino combina meravigliosi tratti di foresta con un viaggio infinito attraverso una figura industriale. Se non avete il desiderio o la forza di raggiungere Mos, potete passare la notte a O Porriño.

Dal confine, ci sono 120 chilometri che si possono percorrere in 6 o 5 giorni verso la Cattedrale di Santiago a seconda delle necessità temporanee; passando per Tui, O Porriño, Redondela, Pontevedra e Padrón. Un percorso che difficilmente tocca zone disabitate e che offre ai visitatori numerose possibilità di svago e servizi che facilitano lo svolgimento quotidiano di queste tappe.

Gli escursionisti in Galizia delizieranno in un viaggio semplice, senza grandi alti e bassi e con una buona vista e paesaggi, quando si raggiunge l’altezza di Redondela la vista sulla strada Vigocompensarán asfalto eccessivo e dove non ci sono tratti così forte, quindi la passeggiata è piacevole nella maggior parte di questo viaggio. Se siete alla ricerca di ulteriori informazioni vi consigliamo di leggere: Qual è la migliore calzatura per arrivare a Santiago?

Il Cammino Portoghese, secondo itinerario in termini di pellegrini

Tui o Porto sono due dei luoghi preferiti come punto di partenza per la Via Portoghese a nord lungo la costa, il centro o l’interno a differenza di altri percorsi dove il layout è unico.

La varietà di itinerari di pellegrinaggio che avanzano verso nord complica il compito di dotare questo itinerario verso Santiago di una rete completa di ostelli e di consolidare i diversi itinerari, alcuni dei quali coprono l’intero paese limitrofo.

Una volta che il fiume Miño è stato attraversato dal ponte internazionale, i pellegrini entrano nelle terre galiziane, in un flusso dolce verso nord, ben segnalato, che attraversa villaggi, città e città storiche.

Potresti essere interessato anche tu:

-Il Cammino Francese

-In bicicletta per Santiago de Compostela

-Quale strada per Santiago da scegliere?

Puntúa el Articulo!