Fare il Cammino di Santiago in bicicletta non ha niente a che vedere con le solite riprese che possiamo fare nella nostra città o le uscite con gli amici nei fine settimana. La preparazione fisica è molto importante e dovrai seguire un allenamento specifico per evitare che questa emozionante avventura si trasformi in un calvario. In questo articolo vi daremo le linee guida di base per fare il Camino de Santiago in bicicletta.

Allenamento in palestra per fare il Camino de Santiago in bicicletta

Sappiamo che la palestra è pigra, ma una volta che stai pedalando il Camino de Santiago sarai grato di aver fatto quel piccolo sforzo di preparazione. Si consiglia di consultare l’istruttore della palestra sulle linee guida dell’allenamento, nessuno meglio di loro saprà consigliarti e guidarti durante tutto il processo di preparazione.

L’ideale è trovare una routine che lavori tutta la parte bassa e media del corpo. Rafforzare i muscoli delle gambe aiuterà a proteggere le articolazioni del ginocchio, che soffrono di più quando si pedala. Dovresti lavorare sui tuoi quadricipiti, tendini e glutei, in modo da stimolare correttamente i principali muscoli coinvolti nella generazione del movimento. Prestate attenzione anche agli addominali; i plank frontali vi aiuteranno a migliorare la loro funzione stabilizzatrice e a migliorare il vostro equilibrio sulla bicicletta.

È molto importante che la tecnica degli esercizi che seguite sia la più rigorosa possibile per evitare lesioni. Prima dell’allenamento, prendetevi del tempo per riscaldarvi correttamente, prestando particolare attenzione alle ginocchia, che sono una delle articolazioni più soggette a lesioni.

Uscite con la bicicletta

Anche l’allenamento in bicicletta è importante. Per fare il Camino de Santiago in bicicletta è consigliabile che tu abbia già guidato una bicicletta, specialmente in montagna. Se volete seguire il percorso originale, tenete presente che la strada sarà raramente piatta e incontrerete diversi tipi di terreno, pietre, ghiaia, terra, fango ecc.

Fai frequenti viaggi in montagna per cominciare ad abituare il tuo corpo allo sforzo nelle stesse condizioni in cui camminerai il Camino.

Uscite in bicicletta allenamento Camino de Santiago

Dovrete abituarvi a reagire in modo diverso. Frena prima nelle discese, fai più attenzione nelle curve, spingi di più nelle salite e manovra con più abilità nei momenti difficili.

Inoltre, se hai intenzione di portare i tuoi bagagli nelle borse, è consigliabile iniziare a pedalare con esse fin dall’inizio. Puoi iniziare con un peso leggero per assicurarti di essere bravo e aumentare gradualmente la difficoltà.