L’estate procede e alla fine di Settembre lascerà gradualmente il posto alle piogge e alle temperature fredde dell’autunno e dell’inverno.. Se vi siete prefissati di fare il Camino de Santiago quest’estate e tu non l’hai ancora fatto, Settembre è ancora un mese ideale. In questo articolo parleremo dei vantaggi di fare il Camino a settembre.

Il pellegrinaggio a settembre è l’opzione più intelligente, con la fine delle vacanze c’è un minore afflusso di pellegrini e il tempo è perfetto.

Settembre è tradizionalmente uno dei mesi in cui vedremo ancora molti pellegrini a piedi, anche se meno che in luglio e agosto. Nel 2019 (l’ultimo anno prima della pandemia), come mostrano i dati statistici dell’Ufficio di Assistenza ai Pellegrini di Santiago de Compostela, 45.653 pellegrini hanno ritirato la loro Compostela nei suoi uffici nei suoi uffici, lontano dai 62.814 di agosto o dai 53.319 di luglio dello stesso anno.

Con la fine dei principali mesi di vacanza, luglio e agosto, ci saranno meno pellegrini sul Camino, in particolare quelli che trascorrono parte delle loro vacanze in pellegrinaggio. Questo vi permetterà di trovare il tuo alloggio più facilmente, anche di giorno in giorno e senza prenotare nulla.anche su base giornaliera e senza prenotare nulla, anche se è meglio non correre rischi con questo e e prendere tutto ciò che è stato prenotato in precedenza: per questo vi consigliamo l’agenzia
Viaggi Camino de Santiago
che ti può aiutare ad organizzare il tuo Camino senza impegno..

Facciamo il Camino a settembre

Anno Santo, un anno sicuro

Si dovrebbe tenere presente che l’anno 2021 è un Anno Santo e come tale potrete passare attraverso la Porta Santa della Cattedrale e ricevere le indulgenze dovute al vostro pellegrinaggio.Il percorso è gratuito, a condizione di percorrere 100 chilometri a piedi o 200 chilometri in bicicletta, su uno dei percorsi ufficiali e con arrivo a Santiago de Compostela. Puoi anche assistere a una messa del pellegrino e avere la fortuna di vedere il botafumeiro volare nella cattedrale di Santiago.

È possibile che il numero di pellegrini sia superiore a quello degli altri anni a causa dell’Anno SantoL’incertezza della pandemia COVID-19 si spera manterrà basso il numero dei pellegrini. Tuttavia, tradizionalmente il mese di Settembreinsieme a May, è un mese con poco traffico di pellegriniquindi questo sarà un vantaggio se un vantaggio se volete uno spazio di riflessione per voi stessi.

Il Cammino di Santiagocon le sue infrastrutture di alloggio e alberghiere, è preparato a ricevere tutti i pellegrini con le opportune misure di sicurezza.. Inoltre, camminare all’apertoe meno affollato che in luglio e agosto, è la cosa più sicura da fare in questi tempi di pandemia..

Un clima perfetto per camminare

Settembre è anche un mese ideale per il tempo e le temperature, che saranno più miti. che in mesi come luglio e agosto. Camminare lungo i sentieri di Santiago de Compostela sarà una delizia per i sensi e per la pelle, perché sicuramente suderai meno. Ciò non toglie che le notti sono un po’ più freschenel nono mese dell’anno, si può già si nota già che i giorni sono più cortiQuesto significa anche che si hanno meno ore di luce per camminare. Inoltre, la Galizia non garantisce che la pioggia sarà assente per molti giorni, quindi dovresti portare nello zaino un’attrezzatura adeguata per camminare sotto la pioggia, non si sa mai.in caso di necessità.

Galizia festosa

Qualcosa di quasi unico in Galizia è il il gran numero di feste popolari e balli all’aperto che si svolgono in tutto il territorio durante il mese di settembre.. Forse stai camminando e trovi una “sessione di vermouth” in un villaggio, o arrivi alla fine della tua tappa e si scopre che c’è una verbena nella piazza. Inoltre, come Anno Santo e Xacobeo, ci sono concerti e diversi eventi in tutta la Galizia.

Vuoi andare in pellegrinaggio in gruppo?

Potresti essere interessato a percorrere il percorso in gruppo. Con meno pellegrini, è più difficile trovare persone con cui andare in pellegrinaggio, anche se, eureka! Si scopre che con questo, possono anche aiutarvi! Visita il sito web di Viajes Camino de Santiago
https://viajecaminodesantiago.com
Scegliete il vostro percorso e contattateli senza impegno, saranno felici di consigliarvi.

Gruppi a settembre

Molte strade e una sola destinazione: Santiago de Compostela.

A seconda di quello che vuoi trovare nel tuo pellegrinaggio, forse c’è uno dei diversi Percorsi del Cammino di Santiago che sono più adatti a quello che stai cercando, anche se tutti hanno la capitale galiziana come fattore comune. Santiago de Compostela ècon il suo centro storico, un museo a cielo aperto pieno di arte, architettura, animazione e gastronomia. Inoltre, avete a vostra disposizione una vasta gamma di musei da visitaree anche la tua Credenziale del Pellegrino e/o la tua Compostela possono essere utilizzate per godere di uno sconto sulla tariffa. Santiago de Compostela è pronta ad accogliere tutti coloro che fanno il Camino nel mese di settembre.

Si può raggiungere Compostela da qualsiasi punto della bussola. Dal nord della Galizia parte il Cammino Inglese, che con il suo mix di estuari, spiagge, montagne e pratinon è particolarmente occupato. È seguito dal Camino del Norte, anch’esso poco traffico e molto spazio per voicosì come la Via Primitiva. In questi tre troverete temperature più fresche.

Già da ovest, il
Cammino Francese di San Giacomo
, la più frequentata e quella che vi permetterà di incontrare più pellegrini. La Vía de la Plata e il Camino Sanabrés si avvicinano da sud-ovest e offrono un percorso più intimo e meno battuto, un po’ più caldo ma con diversi fiumi..

La via francese a settembre

Dal sud dobbiamo evidenziare il Cammino Portoghese e le sue varianti lungo la costa e lo spirituale, che vi offrirà ancora più estuari e spiagge. più estuari e spiaggebelle città e villaggi, anche se un po’ più caldo. Incluso, potrai vedere come si svolge la vendemmia nelle terre del famoso vino Albariño, uno dei vini più apprezzati in Galizia.Potresti anche essere invitato ad aiutare nel lavoro!

Infine, in direzione ovest da Santiago de Compostela, verso la Costa da Morte e la Fine della Terra.Finisterre, Finisterre e Muxía. Si può fare in quella direzione o anche il contrario, arrivando a Santiago, raggiungendo così Finisterrana, Muxiana e Compostela. Inoltre, puoi regalarti un mitico tramonto a Capo Finisterre..

Strada per Finisterre

E avete ancora un’altra opzione, il i nostri amici di Viajes Camino de Santiago hanno un asso nella manica.anche se non è esattamente un Camino de Santiago. Se vuoi godere pienamente della Costa da MorteAvresti il coraggio di fare il Camino de los Faros? Se scegliete questa opzione, vi aspetta una piacevole sorpresa.

Come dice la canzone dei Los Enemigos, “è già settembre, e io non ci sarò”. Dite al vostro partner, agli amici e alla famiglia che state andando in pellegrinaggio.Potrebbero volerla accompagnare. Santiago vi aspetta a settembre, il crepuscolo della stagione estiva, e Viaggio Camino de Santiago è qui per rendere il tuo Camino più facile.