Dopo quindici anni di chiusura, The King’s Little Way ha cessato di essere uno dei sentieri più pericolosi al mondo, a causa della ristrutturazione che è stata effettuata per il divertimento di escursionisti e scalatori. Il nuovo percorso del re non altera l’essenza e l’adrenalina del precedente con sentieri e ponti sospesi con più di cento metri di altitudine; in questo modo questo luogo diventa uno dei luoghi più belli della provincia di Malaga e Andalusia.

 

Cosa vedere in Caminito del Rey

El Caminito del Rey é situato tra i comuni di Alora, Ardales e Antequera. Il caminito è una passerella aerea che è nata per sostituire la precedente, nota per la sua pericolosità, quindi non sorprende che fosse conosciuta come la strada più pericolosa del mondo. Anche così, questa struttura rimane al di sopra di quella attuale per non perdere di vista il rischio che comporta il suo passaggio non molto tempo fa. Grazie a questo lavoro di restauro, rendere la strada è totalmente sicura, senza intaccare l’emozione e la spettacolarità.

Caminito del Rey

La denominazione che riceve di “piccola via del re”, perché fu il re Alfonso XIII. Quello che inaugurò questa via per arrivare fino alla diga del conte di Guadalhorce. La distanza dalla nuova strada del re è un totale di quasi otto chilometri. Il tour si completa in circa 4 o 5 ore, è anche facile da fare e non richiede una grande forma fisica. La parte più spettacolare è il passaggio attraverso una spettacolare passerella pedonale che attraversa la gola delle gaitanes, dove i panorami sono davvero incredibili. Questa nuova iniziativa turistica non è passata inosservata da quasi nessuno, anche riviste prestigiose come Lonely Planet e National Geographic hanno fatto eco a questo percorso, includendolo nella sua sezione reportistica.

Ruta del Caminito del Rey

Ovunque si guardi, i panorami che si possono apprezzare sono di grande bellezza. Gli appassionati di escursionismo, caccia fotografica e soprattutto di arrampicata troveranno in questo luogo una moltitudine di possibilità. Sicuramente il caminito è posizionato come l’attrazione turistica alla moda in Andalusia.